giovedì 17 ottobre 2013

Chi Ben Comincia ... #9

Buongiorno bloggalettori,
oggi vi presento un nuovo incipit, ultimamente leggo in modo compulsivo, colpa della lista di libri veramente luuunga e colpa del periodo. Ma non voglio tediarvi, quello di oggi è un libro divertente, sento la necessità di perdermi in storie leggere e ho ripiegato sul sicuro scegliendo Sophie Kinsella. Ero partita con l'intenzione di prendere l'ultimo titolo "Fermate gli Sposi" ma poi, mentre curiosavo su Amazon, sono stata catturata da un altro titolo. Non voglio dirvi tutto subito, entriamo nel vivo della rubrica ideata da Alessia del bellissimo blog Il profumo dei libri
E ora, per chi già non la conosce, vi spiego come funziona:

- Prendete il libro che avete scelto
- Copiate le prime righe (possono essere 10, 15, 20 righe)
- Scrivete titolo e autore per chi fosse interessato
- Aspettate i commenti


Questo è il libro che ho letto questa settimana:


Titolo: sai tenere un segreto?
Autore: Sophie Kinsella
Editore: Mondadori
Pagine: 322
Versione letta: ebook

Trama:

Emma Corrigan è una ragazza come tante altre. Conduce una vita senza grandi scosse, lavora come assistente marketing in un'importante multinazionale, ha un boyfriend simpatico, ma in fondo, come tutte, sogna una vita diversa... Emma ha un terrore folle dell'aereo e quando, nel suo primo viaggio di lavoro, si trova ad affrontare un volo molto turbolento, non riesce assolutamente a stare calma, il panico si impadronisce di lei, ha paura di morire. E così, in preda a un incontrollabile nervosismo, racconta tutto di sé al vicino di posto. Un americano che ascolta divertito tutti i suoi segreti più intimi, fino a destinazione. Emma, naturalmente, sopravvive e il mattino seguente si reca in ufficio, pronta ad accogliere come tutti gli altri colleghi il famoso fondatore della società per la quale lavora, in visita alla filiale inglese. Quando lui finalmente fa la sua apparizione, riverito da tutti, Emma lo guarda e si accorge con orrore che lui è... l'uomo dell'aereo. E lei gli ha confidato tutto di sé. Con questa dirompente commedia romantica, l'autrice affronta il tema delle relazioni umane e sentimentali. Quanto siamo tenuti a dire di noi a chi amiamo? Cosa può comportare aprirsi a degli estranei? Sophie Kinsella ci regala una commedia sofisticata e brillante con una nuova irresistibile protagonista che ci farà, ancora una volta, ridere e commuovere con lei. 

Incipit:

"Naturale che ho dei segreti.
Ovvio. Tutti ne abbiamo. E' assolutamente normale. Sono sicura di non essere peggiore di altri. Non sto parlando di segreti grossi, sconvolgenti, del tipo "il presidente sta pensando di bombardare il Giappone e solo Will Smith può salvare il mondo". No, io intendo dire piccoli normalissimi segreti. 
Come questi, per esempio, i primi che mi vengono in mente:
1) la mia borsa di Kate Spade è falsa
2) adoro lo sherry dolce, il liquore meno chic dell'intero universo
3) non ho idea di cosa significhi la sigla NATO. Nè di cosa si tratti esattamente.
4) peso cinquantotto chili e mezzo e non cinquatadue e mezzo come pensa Connor, il mio fidanzato. (Anche se, a mia discolpa, quando gliel'ho confessato avevo deciso di mettermi a dieta. E poi, in fondo, cambia solo un numero.)
5) ..."

La lista continua e è davvero esilarante ^_^, il personaggio di Emma Corrigan è troppo simpatico per non lasciarsi convincere a continuare la lettura. 
Quello che mi ha più colpito dell'incipit è che va dritto al punto. Il titolo parla di segreti e la protagonista si presenta proprio rivelando alcuni dei suoi innocenti segreti. 

Avete già letto questo libro di Sophie Kinsella? 
Cosa pensate dell'incipit?