mercoledì 4 dicembre 2013

Anteprime: NATIVI DIGITALI EDIZIONI

Buonasera cari bloggalettori,
quale storia vi accompagna in questi giorni? Io sto terminando la lettura di Shadows e mi astengo dal commentare, sì, sono un po' infastidita ma non è questo il post per Shadows. Qui, stasera, vi parlo di nuove possibili letture, nello specifico digitali e della casa editrice Nativi Digitali Edizioni. Per chi non la conosce già può farsi un'idea leggendo l'intervista all'editore di poche settimane fà, QUI.
Siete pronti a aggiungere un paio di titoli alla letterina di Babbo Natale? Io personalmente, visto che la lista è lunga, lunga, ho suggerito a Babbo Natale di regalarmi una card prepagata di Itunes. Lo sò, la magia del regalo diventa pari a zero, ma sono malata di acquisto compulsivo digitale di libri e ho bisogno della mia dose ;)


Storie di un Viaggiatore Immortale di Andrea Casalboni


Titolo: Storie di un viaggiatore immortale
Autore: Andrea Casalboni
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Genere: romanzo storico/fantastico
Prezzo: 2,99euro
Link utile: Acquista












Trama:

Tristan Garden, nato nella campagna inglese del XIV secolo, non è un uomo come tutti gli altri: non gli servono cibo e acqua per nutrirsi, ma storie, lette o ascoltate.
Le Storie di un Viaggiatore Immortale altro non sono che la vita di Tristan, raccontata da lui stesso, una vita fatta di  pellegrinaggi e avventure a cavallo tra i secoli fino ai giorni nostri, cibandosi delle tante storie di un’umanità in perenne mutamento, ma che, come riflette amaramente Tristan, ripete spesso gli stessi errori. Le peregrinazioni e i viaggi di questo strano eroe, che invecchia quando racconta o scrive ma ringiovanisce quando ascolta o legge, sono alternate di continuo a brevi racconti di varia natura ma sempre carichi di spunti di riflessione sulla natura umana e sul potere dell’atto creativo, qualunque esso sia.
Storie di un Viaggiatore Immortale, a metà tra un romanzo e una raccolta di racconti, tra la storia e la finzione, è in parte un viaggio tra i continenti e i secoli, in parte una sintesi sulla storia della civiltà moderna e in parte una retrospettiva agrodolce sugli uomini, sulle loro azioni, sulle loro passioni e, ovviamente, sulle loro storie.
 
Autore:
 
Laureato in Storia Moderna, laureando per la magistrale in Storia Medievale, grande lettore fin da piccolo e da sempre desideroso di scrivere. Tante idee balzane (che di recente lo hanno portato, non a caso, a produrre editoriali per IMDI) e anni e anni – per la precisione, dal 2005 al 2010 – dedicati al GdR via forum e quindi a una notevole familiarità con il genere fantasy, peraltro da sempre adorato. Unendo le scarse competenze storiche acquisite negli studi e un pizzico del suo genere letterario preferito è nato Storie di un Viaggiatore Immortale, il suo primo libro.


L'idea che anima la storia mi piace molto, credo proprio che lo leggerò!!


Pam di Alberto Lettieri


Titolo: Pam
Autore: Alberto Lettieri
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Genere: YA/narrativa urbana
Prezzo: 2,99euro
Link Utile: Acquista











Trama:
30 lettere ammassate una sopra l’altra, accartocciate in un armadio a due ante di colore grigio veleno.
Il modo più diretto per rendersi ridicoli.
Il modo più diretto per aprirsi alla morte.
Destinazione Pam.
Questo l’incipit di Pam, 30 lettere scritte con lucida angoscia dal narratore, vittima di una storia d’amore troppo grande per lui. Pam, una femme fatale di 15 anni, terribile ma adorabile, trascina il protagonista e narratore in un vortice di eventi e riflessioni sugli eccessi dell’adolescenza e sulla natura umana in generale, il tutto ambientato nella Roma dei giorni nostri. E Pam, in parte romanzo “Young Adult” e in parte diario di un’adolescenza inquieta ma affascinante, non mancherà di travolgere anche voi.

Autore:
Alberto Lettieri, 23 anni. Universitario. Un composto organico di grasso e inchiostro. Nasce in provincia per vivere in periferia. E’ un rancoroso. Quindi non aspettarti di leggere qualcosa di positivo o di melenso. Per insultarlo di persona:
Profilo Facebook
Profilo Twitter
Ovviamente ha anche un blog: Colorante Rosso Sangue


Conoscevate già questi libri?
Li inserirete nella vostra lista di lettura?